Menu Chiudi

FESTA IN ONORE DI SAN GIUSEPPE

Carissimi,

vogliamo prepararci e vivere la festa di San Giuseppe per imparare da Lui a
credere, sperare e amare.

Di seguito il programma:

Martedì 16 e Giovedì 18 Marzo

dopo la S. Messa delle ore 18:00:

Catechesi su San Giuseppe

Mercoledì 17 Marzo

dopo la S. Messa delle ore 18:00:

Via Crucis

Venerdì 19 Marzo alle ore 18.00:

Santa Messa Solenne in onore di San Giuseppe

Vi aspetto,

don Nicola

Novena di Natale 2020

Carissimi, ci prepariamo a vivere un Natale diverso: un Natale più sobrio
ma, proprio per questo, potrebbe essere un vero Natale, una vera rinascita
per la nostra anima. Per questo vi invito a prepararlo insieme con la Novena
che inizieremo martedì 15 dicembre. So che gli impegni sono tanti… ma vi
aspetto, quando potrete! Don Nicola

Il nuovo messale

Il NUOVO MESSALE,
con parole antiche e nuove è un dono del Signore perché sempre, e soprattutto in questo tempo segnato da tante difficoltà, possiamo esprimere ed alimentare la fede e la fraterna comunione attorno alla Mensa della Parola e del Pane di Vita.

CONFESSO

Confesso a Dio onnipotente
e a voi, fratelli e sorelle,
che ho molto peccato
in pensieri, parole, opere e omissioni,
per mia colpa, mia colpa,
mia grandissima colpa.
E supplico la beata sempre Vergine Maria,
gli angeli, i santi e voi, fratelli e sorelle,
di pregare per me il Signore Dio nostro.

INVOCAZIONI

Sacerdote:         Kýrie, eléison.
Popolo:              Kýrie, eléison.
Sacerdote:         Christe, eléison.
Popolo:              Christe, eléison.
Sacerdote:         Kýrie, eléison.
Popolo:              Kýrie, eléison.

GLORIA

Gloria a Dio nell’alto dei cieli
e pace in terra agli uomini, amati dal Signore.
Noi ti lodiamo, ti benediciamo,
ti adoriamo, ti glorifichiamo,
ti rendiamo grazie per la tua gloria immensa, Signore Dio, Re del cielo,
Dio Padre onnipotente.
Signore, Figlio unigenito, Gesù Cristo,
Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre,
tu che togli i peccati del mondo,
abbi pietà di noi;
tu che togli i peccati del mondo,
accogli la nostra supplica;
tu che siedi alla destra del Padre,
abbi pietà di noi.
Perché tu solo il Santo,
tu solo il Signore,
tu solo l’Altissimo, Gesù Cristo,
con lo Spirito Santo:
nella gloria di Dio Padre.
Amen.

PADRE NOSTRO

Padre nostro che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tu

a volontà,
come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti
come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori,
e non abbandonarci alla tentazione,
ma liberaci dal male.

 

INVITO ALLA COMUNIONE

Sacerdote:
Ecco l’Agnello di Dio,
ecco colui che toglie i peccati del mondo.
Beati gli invitati alla cena dell’Agnello.


Sacerdote e popolo:
O Signore, non sono degno
di partecipare alla tua mensa,
ma di’ soltanto una parola
e io sarò salvato.

PREGHIAMO PER I NOSTRI GIOVANI

Carissimi, nella Solennità di Cristo Re (domenica 22 novembre), al termine
della Messa celebrata dal Papa in piazza San Pietro, ci sarà il passaggio
della croce della GMG dai giovani di Panama (dove è stata vissuta nel 2019)
ai giovani di Lisbona (dove la si vivrà nel 2023). In comunione con la
Chiesa universale, preghiamo per i nostri giovani. Aprano il cuore a Cristo
e siano pronti a spendere la vita nell’Amore.

Primo Venerdì del mese – 6 novembre 2020

Carissimi,

ancora una volta il Signore ci invita a passare del tempo con Lui.

Nell’adorazione del primo venerdì possiamo raccontargli il nostro vissuto,
ma soprattutto possiamo lasciarci illuminare e consolare dalla sua dolce
presenza.

Coraggio, il Signore ci aspetta.

Ore 9:00 Santa Messa

Ore 9:30 Esposizione Eucaristica e adorazione personale (fino a
sera)

Ore 15:00 Confessioni (fino alle 17:30)

Ore 17:30 Santo Rosario

Ore 18:00 Adorazione Eucaristica comunitaria